Haidakhan.bmpdevimix.jpggurumix.jpghimalaya.jpglogo.pngsunset1.jpgsunset2.jpg

Rev Morishita

 

rev. Jinyu Morishita

La Pagoda della Pace di Comiso è stata inaugurata il 24 Maggio1998 dopo anni di perseveranza , e di preghiera del rev. Jinyu Morishita che si è stabilito a Comiso sin dai primi anni '80, quando Comiso divenne crocevia del movimento internazionale Pacifista in vista della costruzione della base missilistica americana che fu subito dopo smantellata. La Pagoda si erge su un promontorio , visibile già dalla strada statale Catania-Comiso, in linea d'aria proprio di fronte a quella che sarebbe dovuto essere, strumento di distruzione, la base missilistica. Io ho vissuto sin dall'inizio la nascita della Pagoda e vederla lì in alto, ad osservarci immobile, per me è motivo di gioia. Mi rincuoro e penso che se Lei è lì vuol dire che c'è gente di buona volontà, e posso sperare per un futuro migliore.

Pagoda della Pace di Comiso

 Conosco Shree Morishita da oltre 15 anni, ed è stata un'esperienza ,che in un primo  momento sembrava senza particolare rilevanza ma con gli anni ho scoperto il valore che ha acquistato per la mia anima. Morishita con il suo esempio di vita semplice, di accettazione verso tutti, sempre pronto ad offrirti un sorriso, a condividere ciò che ha, incontrarlo ogni volta mi colma di gioia ,ed ogni volta penso a quanto sono fortunato a poter frequentare un amico così, e ripenso a quello che dicono tutti i grandi Maestri : “cercate la compagnia dei santi e dei saggi”. Oggi posso affermare che Morishita è una grande Anima e che per tutti noi è una grande benedizione poterlo avere così vicino , ma a volte forse non vediamo ciò che abbiamo sotto il naso, e andiamo a cercare in terre lontane. Chiunque volesse incontrarlo può recarsi alla Pagoda della Pace di Comiso. Il rev. Jinyu Morishita appartiene all'ordine internazionale Buddista, il Nipponzan Myohoji fondato dal Venerabile Nichidatsu Fujii ( 1885-1985 ), che ha dedicato tutta la sua vita all'ideale della Pace secondo gli insegnamenti del Budda. Il Nipponzan Myohoji è conosciuto in tutto il mondo per la costruzione delle Pagode della Pace, questa di Comiso è stata la ottantesima. Costruiscono queste pagode e li offrono per la pace del mondo, come una intensa preghiera comunitaria carica di energia spirituale che assume una forma materiale.

La pratica di base dei monaci e monache del Nipponzan Myohoji è quella di andare a piedi cantando il sacro mantra “ Na Mu Myo Ho Ren Ge Kyo “ battendo il loro tamburo come a fare un appello per la pace nel mondo. Il Venerabile Nichidatsu Fujii nel 1931 arrivò a Calcutta, e tre anni più tardi dopo aver attraversato l'India e lo Sri Lanka, arrivò all'eremitaggio di Gandhi a Warda dove fu soprannominato da uno dei nipoti di Gandhi “il battitore di tamburo”, Gandhi volle imparare a cantare il mantra e a suonare il tamburo facendo del mantra “Namu Myo Ho Ren Ge Kyo” la preghiera iniziale per ogni attività. Gandhi chiamò Fujii con il titolo di Guruji e lo accetto come confratello. Per Shre Fujii non fu difficile condividere l'insegnamento di Gandhi della non violenza poiché vedeva le radici di tale insegnamento nel precetto Buddista di non uccidere. Fino alla sua dipartita avvenuta nel gennaio del 1985 , all'età di cento anni, Shree Fujii fu zelante nella pratica del Odaimoku ,o recita del mantra, ed ebbe un grande rispetto per gli insegnamenti universali del Maestro Giapponese, Nichiren.

 

Civilizzazione non vuol dire avere la luce elettrica

né gli aerei né produrre bombe nucleari.

Civilizzazione non vuol dire uccidere gli esseri umani

né distruggere cose né fare la guerra.

Civilizzazione vuol dire mantenere affetto reciproco

e rispettarsi l'un l'altro.

Parole del venerabile Nichidatsu Fujii

 

 

 

 

La Pagoda della Pace sorge a Comiso in contrada Canicarao, 100Rev. Jinyu Morishita -Nipponzan Myohojic/o A. Nicosi, via Resistenza, 15 - 97013 Comiso (RG) IT ( tel. 0932-721282 )

 

Joomla templates by a4joomla